Donne in quota

L' 8 Gennaio, insieme alle amiche della Piattaforma Lavori in corsa: 30 anni Cedaw, DonneinQuota è stata audita in Commissione Parlamentare per l'indirizzo generale e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi, in merito al Contratto di Servizio Pubblico che la Rai deve firmare ogni 3 anni con il Ministero.
L'audizione è stata proficua e abbiamo trovato nel Presidente Fico un interlocutore attento.

A breve il testo dell'incontro, nel frattempo potete leggere l'articolo di Paola Ciccioli - che ringraziamo sentitamente - sul blog Donne della realtà per saperne di più:

http://donnedellarealta.wordpress.com/2014/01/15/donne-e-contratto-di-servizio-rai-il-presidente-roberto-fico-fa-sul-serio/

Sul blog Donne della realtà, l'amica Paola Ciccioli - che ringraziamo sentitamente - scrive un articolo sul nostro impegno nei confronti del sessismo nei media.

Qui il link all'articolo:

http://donnedellarealta.wordpress.com/2014/01/10/i-raid-a-bruxelles-della-donnager-donatella-martini/

 E' molto importante innanzitutto fare scelte che cerchino di inseguire i propri sogni, anche in questo periodo di futuro incerto, e non in base ad opportunità di lavoro.

La scelta delle scienze mediche è in forte aumento per le donne, mentre le altre scienze (fisica informatica, botecnilogie) vedono la presenza di una componente decisamente più maschile. Come mai? Da dove deriva questa differenza?


Nelle scuole superiori sarebbe importante fare un lavoro di stimolo verso l'apprendimento delle scienze, e alle ragazze dico: "seguite i vostri sogni ma non abbiate paura delle scienze"

Leggi tutto: Intervista di Valeria Palumbo - Corriere Tv, a Cristina Messa, Rettore dell'Università Bicocca di...

E’ nata la task force sulle culture di genere delle principali università milanesi: ne fanno parte i sei atenei milanesi Bicocca, Statale, Politecnico, IULM, Bocconi, VIta-Salute San Raffaele.

A guidarla è Carmen Leccardi, professore ordinario di Sociologia della cultura e Prorettore per le problematiche di genere e pari opportunità della Bicocca.

A riguardo un interessante articolo di Paola Ciccioli:

Leggi tutto: Dignità e competenze delle donne: è nata l’alleanza delle università milanesi guidata da Carmen...

Come mai il linguaggio dei libri di testo è ancora così orientato sul genere maschile? Perchè gli insegnanti non si ribellano a questo? E se le ragazze andassero meglio a scuola perchè sono meno creative?

Queste le principali domande poste a Gabriella Seveso, docenete di Storia della pedagogia all'Università Bicocca di Milano, con risposte tra verità e provocazione da parte della docente.

Le insegnanti hanno sicuramente delle colpe per la fatica di prendere in mano la situazione e proporsi con un aspetto più creatvo e meno riproduttivo, d'altro canto le ragazze pensano che riuscire meglio a scuola possa portarle ad un buon inserimento lavorativo, a differenza dei maschi.

Leggi tutto: Intervista di Valeria Palumbo - Corriere Tv, a Gabriella Seveso, Docente della Bicocca di Milano

Sottocategorie

subscribe-button

 

 

 

Logo CG