Donne in quota

Ufficio stampa 335/6161043 


Ancora non sono state rinnovate  due delle più importanti Autorità di garanzia del nostro paese.
Il Consiglio del Garante per la protezione dei dati personali deve essere  rinnovato dal 19 giugno. Dall’11 luglio è scaduto anche il mandato per l’Autorità per le Comunicazioni.
Si tratta delle due Autorità indipendenti previste a garanzia della «privacy» la prima e per vigilare su reti telefoniche e tv la seconda. Governare la privacy in un mondo che sovente la viola e vigilare su settori strategici che riguardano svariati ambiti d’interesse (telefoni, computer, automobili, oggetti, reti di reti, programmi) sono compiti complessi che incidono sui diritti civili e sulla politica industriale del Paese e richiedono competenze di settore e assoluta indipendenza.

Leggi tutto: Lettera al Governo e al Parlamento

Italia, 30.10.2019

A:

Ministra alle Pari Opportunità e Famiglia Elena Bonetti Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie Francesco Boccia Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Presidente del Coordinamento Conferenza dei Presidenti delle Regioni e delle Province Autonome Rosetta D’Amelio Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Leggi tutto: NORME DI GARANZIA DI GENERE DA INTRODURRE NELLE LEGGI ELETTORALI DELLE REGIONI CALABRIA, PUGLIA,...

Italia, 26.07.2019

Sono in scadenza due delle più importanti Autorità di garanzia del nostro paese.

La poltrona del Garante della Privacy è vuota dal 19 giugno. A partire dall’11 luglio è scaduto il mandato anche per l’Autorità per le Comunicazioni. Si tratta delle due istituzioni che governano reti telefoniche e tv e garanzia della «privacy». Dovranno vigilare su due settori strategici e sulle Reti che trasportano i più svariati settori d’interessi (telefoni, computer, automobili, oggetti, reti di reti, programmi) e governare la privacy in un mondo che sovente la viola. Un compito complesso che incide sulla politica industriale del Paese e richiede, quindi, competenze di settore e assoluta indipendenza.

Leggi tutto: Lettera per il rinnovo dell'AGCOM e del Garante della Privacy

Italia, 22 Agosto 2019

Alle

Forze politiche ricevute al Quirinale con l’obiettivo di risolvere l’attuale crisi di Governo

e per conoscenza

al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella                                                                                      

Chiediamo:

- che il nuovo Governo sia composto al 50 e 50 per numero di ministri/ministre, viceministri/viceministre e sottosegretari/sottosegretarie;

- che la delega per le Pari Opportunità sia conferita a una ministra/ministro esperta/to dei diritti delle donne, per evitare che come già alcune volte in passato, la condizione femminile non sia in evidenza nel Consiglio dei Ministri;

Leggi tutto: Lettera di richieste al Nuovo Governo

MAGGIO 2019 – ELEZIONI EUROPEE.

QUALE EUROPA? TERZO INCONTRO

Basilicata Open Space, APT Basilicata

Palazzo dell’Annunziata - Piazza Vittorio Veneto - Matera4 maggio 2019, ore 16,00–20,00

4 maggio 2019, ore 16,00–20,00

 

Il Coordinamento Italiano della Lobby Europea delle Donne, nell’ ambito della Campagna 50/50 per le prossime elezioni europee organizza il terzo dei tre incontri programmati per promuovere la presenza delle donne nel Parlamento e nelle Istituzioni Europee.

Leggi tutto: Maggio 2019 - Elezioni Europee. Quale Europa? Terzo incontro, 4 Maggio 2019 Matera

Sottocategorie

subscribe-button

 

 

 

Logo CG