Donne in quota

Diffondete la notizia, per non piangere più la sofferenza e la morte di altre donne!!!

Parte da Milano il progetto di un nuovo numero verde: per il trattamento del disagio maschile e per la prevezione della violenza verso la partner. E' "Uomini non più violenti Milano" tel. 800-121939 • Nell'ambito del progetto vengono organizzati alcuni incontri rivolti a tutta la cittadinanza, a uomini e donne sensibili al tema della violenza e a chi desidera contribuire a contrastarla; qui tutto il programma degli incontri:

http://www.provincia.milano.it/scopronews/donne/index.html?id=25989

Sportello “Uomini non più violenti – Milano” Tel. 02/87168243

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.www.forumlousalome.eu

LA GIOIA DI VIVERE DELLE DONNE HA COINVOLTO TUTTI I POPOLI DEL PIANETA CONTRO LA VIOLENZA

Spezza le catene!

Non è solo un consiglio, un invito che echeggia moniti antichi evocati spesso dai testi classici dei rivoluzionari, adottati poi nel tempo da vari movimenti.

E’, nella modernità tecnologica dell’oggi, l’invito vibrante e felice che la femminista Eve Ensler rilancia a livello planetario contro la violenza sulle donne per il 14 febbraio 2013.

Ed è un invito a… ballare!
Sì proprio così: ballare. Danzare in piazza, nelle scuole, nei posti di lavoro, sul tetto della fattoria, sulla spiaggia, tra la neve, in cantina, in aperta campagna: da sole ma meglio se accompagnate, da altre donne e anche dagli uomini che vorranno ballare.

Dopo il video dello scorso anno che invitava le donne ad alzarsi dovunque si trovassero e a indicare il cielo con un dito in silenzio, la campagna globale dell’autrice dei “Monologhi della vagina” evolve nella proposta di migliaia di eventi con la modalità del flash mob, gli ormai noti raduni spontanei convocati via web e mai più lunghi di 10 minuti, che tanto hanno avuto successo e consenso tra i movimenti per il cambiamento, compresi quelli femministi.

Leggi tutto: One Billion Rising

Valmaggi (Pd):" Approdo del lungo cammino a fianco dei servizi e dei centri antiviolenza" Oggi il consiglio regionale ha approvato all'unanimità la legge di contrasto alla violenza sulle donne, elaborata, in quattro mesi di intenso impegno, da un gruppo di lavoro bipartisan. "La legge- spiega il vicepresidente del Consiglio regionale, una delle relatrici della legge, Sara Valmaggi- è il frutto di una buona mediazione fra i progetti di legge, presentati dal Pd, Sel, Pdl e uno di iniziativa popolare e ne accoglie in grande parte i contenuti. Questo risultato è stato reso possibile anche grazie alla mobilitazione delle promotrici del progetto di legge di iniziativa popolare".

Leggi tutto: REGIONE - LEGGE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

One Billion Rising è una campagna ideata dall'autrice de "I monologhi della vagina", Eve Ensler, fondatrice del V-Day e grande sostenitrice della causa femminista per la lotta agli abusi.
L'obiettivo di questa campagna è quello di coinvolgere un miliardo di persone in tutto il mondo per manifestare contro la violenza: "Un miliardo di donne violate è un’atrocità, un miliardo di donne che ballano è una rivoluzione, un miliardo di donne che danzano scuoterà la Terra”. Una grande donna e un grande progetto.

Avanti così Eve, avanti così Donne!

 

CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE E IN RICORDO DI STEFANIA NOCE.

L'Associazione DonneInQuota, aderisce al presidio-fiaccolata convocato da SNOQ in

Piazza Mercanti - Milano, alle 18,30 giovedi 26 gennaio 2012.

subscribe-button

 

 

 

Logo CG